You Are Here: Home » Amministrazione Mastella » Scommessa: la SOGET vincerà la gara per la riscossione dei tributi dei beneventani?

Scommessa: la SOGET vincerà la gara per la riscossione dei tributi dei beneventani?

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Il portale Anteprima24 annuncia che la contestata SOGET vincerà la gara, non ancora conclusa, per riscuotere milioni di euro di tributi del Comune di Benevento.
Necessari i chiarimenti dell’assessore alle Finanze Serluca e del suo collega docente all’UNISANNIO, Amatucci presidente della commissione.

 Comunicato stampa del 7 maggio 2018

Alla fine di marzo scorso abbiamo presentato un dossier sulla riscossione dei Tributi del Comune di Benevento da parte della società SOGET coinvolta in diversi provvedimenti giudiziari in alcune città del sud Italia e contestata anche a Benevento. Il dossier riguardava soprattutto la mancata verifica dei requisiti della SOGET, la garanzia per la corretta riscossione di milioni di euro da riversare al Comune fornita con una ridottissima Polizza Fideiussoria, la mancata autorizzazione della Commissione Liquidatrice per la riscossione coattiva di tributi dovuti prima della dichiarazione di dissesto, la mancata notifica degli atti a soggetti ritenuti introvabili, gli incassi su Conti Correnti non controllati dal Comune.

Nonostante la gravità dei fatti segnalati e i rilievi da noi argomentati, la Commissione Consiliare Finanze ancora non si pronunciata, i consiglieri del PD hanno chiesto una commissione di inchiesta ancora non istituita e il sindaco Mastella si è limitato ad annunciare l’ennesimo provvedimento disciplinare per il presidente di Altrabenevento.

Intanto la SOGET incaricata a novembre 2015 di riscuotere i tributi comunali per sei mesi, continua ad incassare in nome e per conto del Comune in attesa che si concluda la gara di appalto per individuare il nuovo gestore avviata da 2 anni e mezzo e che procede come la “tela di Penelope”.

Tre giorni orsono, è tornato sull’argomento il portale d’informazione Anteprima24 che a seguito di un’intervista all’assessore alle finanze del Comune di Benevento, Maria Carmela Serluca, ha annunciato “La Soget riscuoterà i tributi per conto del Comune”. Si tratta di una notizia clamorosa (finora non smentita), perché la gara è ancora in corso e vi partecipano cinque ditte. Di certo il giornalista non si è inventato la notizia che, probabilmente ha ricavato da considerazioni e argomentazioni confuse. Allora s’impongono chiarimenti innanzitutto da parte dell’assessore Serluca. Anche il presidente della Commissione di gara, il prof. Fabio Michele Amatucci docente di Unisannio, potrebbe chiarire, ad esempio, se le altre quattro ditte ammesse alla gara a gennaio scorso, sono state poi escluse lasciando in competizione la sola SOGET.

Intanto la Segretaria Generale del Comune che insolitamente è anche il RUP (Responsabile Unico del Procedimento) potrebbe accertare se è ancora valida la gara bandita prima della dichiarazione di dissesto anche per la riscossione coattiva dei tributi degli anni 2016 e precedenti che oggi sono di competenza della Commissione Straordinaria di Liquidazione.

Il presidente Gabriele Corona

P.S. La precisazione dell’assessopre Serluca

 

 

Condividi su:
  • Twitter
  • Facebook

© Altrabenevento

Scroll to top