You Are Here: Home » Ambiente » Mobilità-Trasporti » Comitato provinciale trasporti: no allo spostamento del Terminal bus

Comitato provinciale trasporti: no allo spostamento del Terminal bus

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Comitato Civico Trasporti “Tartiffe alte & Servizi scarsi”: uno studio sullo spostamento dei pendolari in città.

Prima dell’eventuale trasferimento del Terminal Bus è necessario sapere come si sposteranno i pendolari in città, in quanto tempo e chi si farà carico dei maggiori costi.

Nel corso della riunione del 20 ottobre l’Assessore al traffico del Comune di Benevento, dott. Luigi De Minico, ha confermato che l’attuale Terminal degli Autobus extraurbani di via Pertini sarà prossimamente eliminato e saranno attrezzate due aree di sosta alternative. Secondo l’assessore, infatti, gli Autobus provenienti dalla Valle Caudina raggiungeranno il piazzale antistante lo stadio S. Colomba, mentre quelli provenienti dalle altre direzioni si fermeranno in via Diacono, dietro lo stabilimento Strega Alberti, vicino alla Stazione Centrale.

De Minico non ha chiarito come faranno i pendolari a raggiungere le scuole o i luoghi di lavoro, limitandosi a sostenere che forse ci saranno navette di collegamento. Si è scoperto, però, che nel nuovo Piano dei trasporti in città presentato dalla AMTS, cioè l’Azienda dei Trasporti Urbani, non è previsto il nuovo servizio per trasportare i 3000 pendolari che tutte le mattine arrivano in città dalle 7.30 alle 8.00, dai nuovi Terminal alle diverse destinazioni di studio o di lavoro.

L’Assessore comunale dice anche che, eventualmente, gli autobus extraurbani potranno scaricare e caricare i passeggeri vicino a piazza Risorgimento e poi raggiungere le nuove aree di sosta ma queste dichiarazioni hanno determinato le proteste dei titolari delle Ditte di Trasporto e dei Sindacati degli autisti che vogliono sapere chi si accollerà la maggiore spesa per i vari spostamenti in città, ed anche dei Presidi delle scuole, preoccupati per gli orari di inizio e fine delle lezioni.

A seguito della Manifestazione di protesta del 14 ottobre organizzata da questo Comitato, e delle discussioni tra i partecipanti alla riunione del 20 ottobre, il Comune di Benevento ha deciso di studiare meglio la questione cercando di capire, attraverso un complicato incrocio di dati forniti dalle Ditte di trasporto e dai Presidi delle scuole, la provenienza dei pendolari e la loro destinazione in città per capire quale può essere il sistema migliore di trasporto in città.

Questo Comitato sostiene che tale studio, che doveva essere fatto seriamente prima di decidere di spostare il Terminal, è assolutamente necessario e può essere effettuato anche attraverso un semplice questionario da distribuire a tutti gli utenti degli Autobus extraurbani.

Vi preghiamo quindi di riempire il modulo che è stampato sul retro di questo volantino e di consegnarlo all’autista dell’Autobus extraurbano o di lasciarlo al Punto Informativo del Terminal Bus.

I dati raccolti sono necessari per consentirci di rappresentare al meglio le esigenze dei pendolari.

Benevento, 7 novembre 2005
Il coordinamento

Condividi su:
  • Twitter
  • Facebook

© Altrabenevento

Scroll to top