You Are Here: Home » ACQUA- Acea/Gesesa » Acqua del Biferno per tutta la città, gruppo di lavoro promosso da Altrabenevento

Acqua del Biferno per tutta la città, gruppo di lavoro promosso da Altrabenevento

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Prima riunione operativa: perchè è necessaria la chiusura del pozzi di Pezzapiana 

Comunicato stampa del 1 giugno 2021

Si è tenuta ieri nel salone del consorzio Sale della Terra, la prima riunione del gruppo di lavoro promosso e coordinato dall’associazione Altrabenevento che dovrà elaborare la proposta tecnica per la fornitura di acqua del Biferno a tutta la città.

Il geologo Rosario Natale ha relazionato sulle caratteristiche della falda di Benevento e la contaminazione da tetracloroetilene; l’ing. Salvatore Zotti ha illustrato le caratteristiche tecniche dei pozzi di Pezzapiana, dai quali ancora si attinge l’acqua che la Gesesa serve agli utenti della parte bassa della città, ha rimarcato la carenza delle autorizzazioni amministrative e la incompatibilità di quegli impianti con i vigenti strumenti urbanistici.

Sandra Sandrucci e Gabriele Corona hanno ribadito la necessità di chiudere i pozzi di Pezzapiana ed hanno relazionato sulla richiesta presentata alla Gesesa per la fornitura di acqua del Biferno a tutta la città.

Nella prossima riunione del gruppo di lavoro saranno definite le proposte tecniche per alcune modifiche alla rete idrica cittadina per consentire che l’acqua delle sorgenti molisane sia fornita anche agli abitanti dei rioni Ferrovia, Centro Storico e Libertà.

Le proposte del gruppo di lavoro saranno presentate alla città alla fine di Giugno, dopo l’incontro interlocutorio previsto per metà del mese con i vertici della Gesesa.

La presidente, Sandra Sandrucci

Condividi su:
  • Twitter
  • Facebook

© Altrabenevento

Scroll to top