You Are Here: Home » Amministrazione Mastella » Altrabenevento a confronto con la STAT per il programma di abbattimenti e ricostruzioni di case e scuole

Altrabenevento a confronto con la STAT per il programma di abbattimenti e ricostruzioni di case e scuole

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Domani la STAT presenta il progetto da 300 milioni di euro, concordato con il Comune di Benevento, per abbattere e ricostruire scuole e case popolari. All’incontro dibattito partecipa anche Gabriele Corona, delegato dal presidente di Altrabenevento.

Comunicato stampa del 16 luglio 2020

Si terrà domani, 17 luglio la presentazione del mega progetto redatto dalla società napoletana STAT srl per l’abbattimento e la ricostruzione di 5 scuole e 315 alloggi di proprietà del Comune di Benevento. Nella lettera di invito del presidente del Consorzio AICO, che ha firmato un contratto di avvalimento con la STAT, si legge che il Programma Unico di Intervento, definito a seguito di “dialogo competitivo” con l’amministrazione Mastella, ha già ricevuto il 25 maggio scorso, il parere tecnico favorevole del settore Lavori Pubblici del Comune.

Invece, come riferito dai consiglieri Italo Di Dio e Luca Paglia, il dirigente Maurizio Perlingieri nella audizione in commissione consiliare dell’8 luglio, ha espresso diverse “perplessità” sul mega progetto.

Sarà interessante capire domani quali sono effettivamente gli accordi tra STAT srl, consorzio AICO e l’amministrazione Mastella.

Il presidente dell’associazione Altrabenevento, invitata all’interessante presentazione, ha delegato Gabriele Corona che avrà modo di porre ai relatori specifiche domande sul programma di intervento dal costo complessivo di circa 300 milioni di euro, anche per aggiornare la sezione “MIRACOLO -STAT” del sito www.altrabenevento.org

Sandra Sandrucci, presidente di Altrabenevento

 

Condividi su:
  • Twitter
  • Facebook

© Altrabenevento

Scroll to top