You Are Here: Home » Amministrazione Mastella » Mastella annuncia prima l’onda virale anomala e poi la fine dell’emergenza

Mastella annuncia prima l’onda virale anomala e poi la fine dell’emergenza

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Gli ammalati contagiati da coronavirus nel Sannio sono 19. Mastella prima annuncia che sta per arrivare un’onda virale anomala e poi promette che l’emergenza sta per finire perché il picco di contagi nel Sannio è previsto per domenica.

Comunicato stampa del 24 marzo 2020

La ASL e l’Ospedale San Pio hanno pubblicato gli ultimi dati dei contagi da coronavirus in provincia di Benevento: sono attualmente 19 di cui 3 assistiti a domicilio, 15 ricoverati in ospedale e 1 ricoverato in altra struttura sanitaria.

Secondo alcuni organi di informazione, innanzitutto il Mattino e TV7, sempre molto in sintonia con il sindaco e i vertici della sanità sannita, non ci sono focolai nel Sannio perché gli ammalati sono sparsi in vari paesi della provincia, secondo la residenza. Invece, come riconosciuto anche dal direttore dell’azienda ospedaliera, ci sono almeno sette sanitari contagiati da covid19, tutti dipendenti del San Pio (la maggiore concentrazione per luoghi di lavoro), che possono aver trasferito il virus ad altri prima dei risultati del test con tampone. Ma i sindacati di categoria ancora tacciono.

Quanto durerà ancora l’emergenza qua da noi? Non ci sono esperti che fanno previsioni ma ci pensa il sindaco Mastella che ieri l’altro, dopo l’annuncio di un nuovo contagiato a Benevento, se l’è presa ancora una volta con i cittadini indisciplinati ed ha annunciato, grazie alle informazioni fornite da un suo amico, l’arrivo dal nord di una “strana, difficile, complicata onda d’urto sul piano virale”.

Ieri invece, chiamato a spiegare cosa fa per contrastare il vicino focolaio di Ariano Irpino, ha annunciato che noi siamo “zona bianca” e che nel Sannio il picco dei contagi è previsto per domenica e quindi tra pochi giorni l’emergenza finirà.

Dichiarazione sorprendente se si considera che il presidente della Regione Campania, De Luca, con il quale Mastella è in perfetta sintonia, ha annunciato che in Campania il picco è previsto per fine aprile.

Per Altrabenevento Sandra Sandrucci

 

 

Condividi su:
  • Twitter
  • Facebook

© Altrabenevento

Scroll to top