You Are Here: Home » Corruzione » corruzione nel Sannio (Page 2)

Del Basso De Caro: Nessuno deve dimettersi per la corruzione al Comune di Benevento. Travaglio è un grillo parlante e Mancino un galantuomo.

Da Il Sannio Quotidiano del 13 gennaio 2013 Il capogruppo del Pd in Regione, Umberto Del Basso De Caro, riflette sui risvolti politici dell'inchiesta Mani sulla città, critica la composizione delle liste per le Politiche e parla 'dell'operazione-Travaglio'  "Attendiamo gli sviluppi, intanto si vada avanti" "Sulle responsabilità politiche, valuteremo in una fase più evoluta della vicenda" Teresa Ferragamo De ...

Read more

Tra i casi di corruzione al Comune di Benevento, anche la “casa di San Gennaro”

altrabenevento - Comunicato stampa del 9 gennaio 2013 L’indagine condotta dalla Digos di Benevento e coordinata dal Sostituto Procuratore della Repubblica, Antonio Clemente, sugli appalti del Comune di Benevento, fa emergere un gravissimo e inquietante livello di corruzione nell’Ente. Amministratori di centrosinistra, tecnici e funzionari pubblici hanno incassato denaro o si sono fatti “regalare” soldi, cem ...

Read more

Intervista a Gabriele Corona: “Il PM Clemente costretto a lasciare Benevento”

Da Il Sannio Quotidiano del 9 gennaio 2013 L'intervista al presidente di Altrabenevento, sospesosi per motivi elettorali, era stata rilasciata il 7 gennaio, prima dei provvedimenti restrittivi scattati ieri per il sindaco Pepe, Boccalone, Damiano e imprenditori. Resta una testimonianza importante e il segno che qualcosa stesse per accadere a Palazzo Mosti  Corona: “Clemente lascerà indignato questa città” “ ...

Read more

Terremoto giudiziaro al Comune di Benevento: 5 ordinanze di arresto in carcere, 3 ai domiciliari, 7 obblighi di dimora

A seguito di una inchiesta che riguarda 61 persone, relativa agli appalti per lavori pubblici del Comune di Benevento, nata anche a seguito di una segnalazione di Altrabenevento, il Sostituto Procuratore della Repubblica di Benevento, Antonio Clemente,  ha chiesto al Giudice per le Indagini Preliminari, Flavio Cusani, 28 provvedimenti cautelari (arresti, obblighi di dimora) per imprenditori amministratori, ...

Read more

Arrestato l’ex sindaco di Calvi per gravi reati già emersi nel corso di una indagine di alcuni anni fa che però fu archiviata.

Altrabenevento - Comunicato stampa del 13 settembre 2011 L’ex sindaco di Calvi, Giovanni Molinaro, è stato arrestato insieme a due funzionari di quel Comune con accuse gravissime per reati che vanno dalla Associazione per delinquere alla Concussione nell’ambito di una indagine condotta dal Sostituto Procuratore della Repubblica, Antonio Clemente e dai Carabinieri di San Giorgio del Sannio guidati dal luogot ...

Read more

Sequestro dei beni dell’imprenditore beneventano colluso con la camorra. Ottima iniziativa del Procuratore della Repubblica, Giuseppe Maddalena.

Comunicato stampa del 13 luglio 2011 Le indagini su Giuseppe Ciotta siano estese ai politici di riferimento e alle banche che lo hanno sostenuto. Il sequestro dei beni del valore di 10 milioni di euro riconducibili a Giuseppe Ciotta, noto imprenditore beneventano affiliato alla camorra, è un fatto di grande importanza e rappresenta un passo avanti nel contrasto alle attività criminose nel sannio. Il merito ...

Read more

Sequestro preventivo di beni di un imprenditore beneventano colluso con la camorra.

Da Ilsannioquotidiano.it del 12 Luglio 2011 Maxi sequestro preventivo di beni a carico di Ciotta  BENEVENTO - Terreni, tra cui una cava, fabbricati per uso abitazione, una serie di imprese edili e di movimento terra, una ditta di abbigliamento, decine di mezzi, varie somme di denaro. Per un valore complessivo che secondo gli inquirenti ammonta ad una decina di milioni di euro. E' l'importo dei beni sequestr ...

Read more

Il Fatto Quotidiano: “Famiglia Mastella ‘Feste ed estorsioni’

Da Il Fatto Quotidiano del 4 dicembre 2010 Benevento. Indagini della procura su moglie e figlio dell’ex ministro. FAMIGLIA MASTELLA “FESTE ED ESTORSIONI” Per il PM, la “Iside Nova”, onlus del clan che per anni ha allietato le estati con spettacoli ed eventi rilasciava fatture gonfiate. L’accusa: taglieggiavano anche i titolari degli stand. Stecca dei Mastella “Truffe sui concerti”. Lucio Dalla sul palco, la ...

Read more

La P3 sfiora il Sannio nel disinteresse dei giornalisti, delle forze dell’ordine, dei politici e dei magistrati.

Altrabenevento - Comunicato stampa del 2 ottobre 2010 Da tre mesi tiene banco sulla stampa nazionale l’ultimo scandalo della P3, la presunta nuova loggia massonica segreta che secondo la Procura della Repubblica di Roma sarebbe intervenuta per assegnare incarichi ad alti magistrati, imporre la candidatura del presidente della Regione Campania, pilotare la nomina di ispettori del ministero della Giustizia, f ...

Read more

La Procura della Repubblica di Benevento chiede il rinvio a giudizio per Camilleri ed altri per la indagine già svolta a Santa Maria Capua Vetere.

Da Il Sannio Quotidiano del 17 settembre 2010 Nove richieste di rinvio a giudizio da parte del pm Giacomo Iannella nell'ambito dell'indagine avviata dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere e poi trasferita a Napoli, che il 16 gennaio del 2008 aveva travolto l'Udeur provocando le dimissioni del ministro alla Giustizia Clemente Mastella e la caduta del Governo Prodi. Le richieste di rinvio a giudizio riguar ...

Read more

© Altrabenevento

Scroll to top